fbpx

ParcoMilvio dal 22 al 28 luglio: Luciano Melchionna, Rosario Giuliani e Luciano Biondini, Elio Germano, Enzo Luongo e Pippo Venditti

 

Giovedì 22 luglio: ore 19:30 - 20.45 - 22.00 - 23.15 Visione Di Dignità Autonome Di Prostituzione – Palingenesi Di Luciano Melchionna - 18 euro + prev

Venerdì 23 luglio: ore 21.00 L’anno Che Verrà - Dedicato A Lucio Dalla 10 euro + prev

Domenica 25 luglio: ore 21 CINEMA ITALIA con Rosario Giuliani e Luciano Biondini - 15 euro + prev

Da martedì 27 luglio a domenica 1 agosto: (diversi orari in base al giorno)  Italian Baba – L’india In Realtà Virtuale Di Elio Germano - 10 euro + prev

Martedì 27 luglio: ore 22.00 MOLI LAND anche i molisani nel loro piccolo s’incazzano - 12 euro + prev

 

 

Dal 25 giugno al 10 settembre la seconda edizione di ParcoMilvio porta a Roma incontri e dialoghi green, teatro, musica, cinema e tante iniziative dedicate alla sostenibilità e alle arti per offrire, non solo ai residenti del quartiere ma a tutti i cittadini, la possibilità di immergersi nella natura.

 Giovedì 22 luglio alle ore 19:30 - 20.45 - 22.00 - 23.15 Visione Di Dignità Autonome Di Prostituzione – Palingenesi. L'esperienza teatrale che ha appassionato migliaia di spettatori torna, a grande richiesta, a Roma. Un’edizione speciale, all'aperto e in sicurezza, dell'originale format di Luciano Melchionna nell'incantevole cornice di ParcoMilvio.

Venerdì 23 luglio alle ore 21.00 L’anno che verrà il concerto che Peppe Servillo (voce), Javier Girotto (sax soprano e baritono) e Natalio Mangalavite (piano, tastiere e voce) a ParcoMilvio per ripercorrere i capolavori di uno dei maestri della musica italiana di tutti i tempi, Lucio Dalla.

Un concerto che vuole reinterpretare in modo originale i testi e le musiche di Dalla, grazie alla particolare versatilità degli interpreti: da una parte Peppe Servillo, frontman degli Avion Travel, dall’altra gli argentini Natalio Mangalavite, spalla di jazzisti come Paolo Fresu e Horacio ‘El Negro’ Hernandez, oltre che per Ornella Vanoni, e Javier Girotto degli Aires Tango.

Domenica 25 luglio alle ore 21 Rosario Giuliani e Luciano Biondini presentano il loro spettacolo CINEMA ITALIA. Cosa sarebbe il cinema senza la musica? La musica rivela, infatti, tutto quello che le immagini non riescono a rendere. L'importanza della colonna sonora a volte trascende addirittura quella delle immagini e delle storie e spesso i grandi registi, e i temi di questo disco ne sono la testimonianza, costruiscono intorno ad essa la struttura dei propri capolavori. Un omaggio al grande cinema italiano che ha contribuito a far conoscere il nostro paese ovunque e che ha nel tempo consolidato una tradizione di eccellenza così come eccellente è il cast di musicisti di questo progetto: Rosario Giuliani al sax, Luciano Biondini alla fisarmonica.

Temi indimenticabili di film indimenticabili, tra i quali 8 e mezzo, C’era una volta in America e Nuovo Cinema Paradiso, firmati dagli inarrivabili Nino Rota ed Ennio Morricone. Accanto a questi brani e compositori iconici, due originali firmati da Rosario Giuliani e Luciano Biondini (Bianco e Nero e What is there what is not) che dimostrano ancora una volta la forza narrativa di questi due grandi artisti.

Da martedì 27 luglio a domenica 1 agosto è il turno di Elio Germano con Italian Baba – L’india In Realtà Virtuale. Un viaggio alla ricerca di sé stessi. Ci immergiamo nei lontani paesaggi indiani alla ricerca di una guida, un guru. Compiamo un viaggio interiore attraverso le parole del testo A Piedi Nudi sulla Terra di Folco Terzani, di cui Elio Germano si fa voce narrante. Con The Italian Baba, vediamo ancora una volta come la realtà virtuale possa essere lo strumento che ci permette di assaporare e vedere luoghi con i nostri occhi e allo stesso tempo con gli occhi di qualcuno che non siamo noi.

Un viaggio a 360° che parla di vite vissute e ancora da esplorare.

La ricerca personale che riguarda la vita di ognuno di noi e il viaggio che si intraprende per trovare le risposte alle nostre domande.

Orari e prezzo dello spettacolo:

  • 27/07 - 21:00 10 euro + prev (in abbinamento con Moliland 15 euro + prev)
  • 28/07 - 20:30 / 21.30 / 22.30 10 euro + prev
  • 29/07 - 21:00 10 euro + prev (in abbinamento con la Fine della Grecia 15 euro + prev)
  • 30/07 – 20:30 / 21.30 / 22.30 10 euro + prev
  • 31/07 - 21:00 10 euro + prev (in abbinamento Le vie del Buddha 15 euro + prev)
  • 01/08 - 20:30 / 21.30 / 22.30 10 euro + prev

Martedì 27 luglio alle ore 22.00 MOLI LAND anche i molisani nel loro piccolo s’incazzano. Il Molise, in un grande blob multimediale. Il racconto di una regione, delle sue particolarità e, perché no, del- le sue stranezze. Entertainment, attraverso immagini, ritagli di notizie, aneddoti, commenti. Sul palco Enzo Luongo, giornalista noto per aver cavalcato, con il suo libro omonimo, il tormentone “Il Molise non esiste”, e Pippo Venditti, mattatore del web, ideatore e interprete della pluripremiata webserie “La banda della Masciona”. Due amici di sempre. Due voci che s’intrecciano per raccontarci una storia d’ironia e autoironia: un monologo a metà o... segnato in due, dove il cazzeggio è strumentale a riflessioni più pro- fonde sull’essere o il non essere, del Molise.