fbpx

Herbaria: un viaggio scientifico alla scoperta della biodiversità vegetale a ParcoMilvio

Herbaria, un’iniziativa che fa parte del programma di EUREKA! ROMA 2019 promosso da Roma Capitale e realizzato in collaborazione con SIAE, che dal 25 maggio al 1 giugno si svolgerà all’interno di ParcoMilvio.

Promuovere la divulgazione delle conoscenze scientifiche relative al Patrimonio vegetale del territorio romano, far conoscere ai cittadini la biodiversità che caratterizza il territorio in cui vive e evidenziare l’origine, il senso e l’importanza della sua conservazione e tutela. 

È questo l’obbiettivo di Herbaria, un’iniziativa che fa parte del programma di EUREKA! ROMA 2019 promosso da Roma Capitale e realizzato in collaborazione con SIAE, che dal 25 maggio al 1 giugno si svolgerà all’interno di ParcoMilvio, uno spazio verde, sostenibile e attrezzato che si estende lungo la riva del fiume Tevere, tra Ponte Milvio e il Ponte Duca D'Aosta, dove osservare, ascoltare ed imparare la natura.

Grazie al supporto di professionali di spicco del settore botanico e biologico, Herbaria, avrà la finalità di far conoscere la biodiversità vegetale attraverso i suoi utilizzi, tradizioni e applicazioni moderne, per rendere consapevole la cittadinanza del suo effettivo valore e quindi poterla apprezzare, salvaguardare, valorizzare e utilizzare in modo sostenibile.

Così, partendo da uno dei simboli emblematici della città di Roma, quale è il Fiume Tevere, lungo il quale si svolgerà l’iniziativa, si vogliono approfondire alcune tematiche centrali della ricerca scientifica attuale in ambito botanico.

Giovani, adulti e famiglie, tutti sono benvenuti all’interno di Herbaria, un’iniziativa ad ingresso gratuito, che attraverso un percorso scientifico-culturale, sia di natura conoscitiva che di tipo partecipativo e sensoriale, cercherà di avvicinare, coinvolgere e trasmettere conoscenza scientifica e tematiche ambientali ad un’ampia platea cittadina.

Nell’ambito di Herbaria, inoltre, si prevedono varie iniziative come visite guidate e passeggiate ambientali, laboratori ed incontri, dimostrazioni con l’utilizzo dell’impianto di fitodepurazione per comprendere, ad esempio, l’impatto che l’invasione di una specie esotica vegetale può avere su un ambiente naturale. Ci saranno, inoltre, momenti in cui attivare i diversi sensi, anche con dimostrazioni di showcooking per saggiare le diverse specie vegetali. 

Herbaria sarà quindi articolato secondo un programma attraverso il quale si rafforzerà il rapporto tra città e scienza e si avvicinerà il cittadino al mondo scientifico in termini botanici, scoprendo un patrimonio, quale è quello vegetale, che è parte integrante della sua vita quotidiana.